Antifreddo

All'interno della categoria guanti da lavoro dedicata alla protezione termica troverete la sottocategoria dedicata ai guanti antifreddo, realizzati in materiali in grado di offrire all'utente una protezione dal freddo e dalle basse temperature. La norma EN 511 specifica i requisiti e i metodi di prova per i guanti che proteggono dal freddo fino a -50°. Questo freddo può essere legato alle condizioni climatiche o a un'attività industriale, e i valori comprendono: la resistenza al freddo convettivo (da 1 a 4), la resistenza al freddo da contatto (da 1 a 4), la penetrazione dell'acqua (0 e 1). Per ottenere una protezione termica i guanti possono essere foderati e i materiali possono essere il pile, il nylon, il nitrile, il poliestere, il neoprene, la pelle sintetica, il poliestere, il tessuto invernale softshell, il poliammide, la fibra, l'acrilico, il PVC e altri materiali vari. Tra le caratteristiche dei guanti antifreddo troviamo anche la funzione touchscreen, l'impermeabilità, l'utilizzo specifico nelle celle frigo, la resistenza al taglio e altro. Gli ambienti possono riguardare sia le attività all'aperto in condizioni climatiche fredde sia i luoghi chiusi che necessitano di un guanto protettivo resistente alle temperature sotto zero.