Giacca da lavoro invernale antifiamma antistatica ignifuga

da
€ 136,26
Arriva in 7/10 giorni
-
+
Disponibile
Codice prodotto: POR FR59
Giacca ignifuga antistatica e per saldatura con fodera antifreddo in tessuto "Biz flame plus" cotone 99% e carbonio 1% 350 gr./mq.. Imbottitura interna in poliestere antifiamma da 300 gr. al mq. e foderata in cotone antifiamma 170 gr. Colori vari. Peso al mq. gr. 720. Perfetta per lavori all'aperto in climi molto freddi. Bande riflettenti ignifughe per una maggiore visibilità. Coulisse in vita. Triple cuciture per la massima resistenza. Cappuccio staccabile con fodera ignifuga e velcro e cordino di regolazione. Diverse tasche con chiusura con zip in ottone. Polsini regolabili con velcro.Certificata EN ISO 11612 (A1+A2 B1, C1, F1), EN ISO 11611 Class 2 (A1+A2), EN 1149, EN 342
Bizflame Plus
Bizflame Plus
Il tessuto Bizflame Plus è stato sviluppato per garantire una protezione ignifuga ed antistatica ancora magggiore.
FR,IW - Banda riflettente
FR,IW - Banda riflettente
L'indumento ha doppie cuciture, è adatto a lavaggi industriali e utilizza bande rifrangenti ignifughe.
Cappuccio
Cappuccio
Questo capo è dotato di cappuccio fisso.
EN ISO 11612 : 2015
EN ISO 11612 : 2015
I requisiti di prestazione di cui alla presente norma internazionale sono applicabili ai capi di abbigliamento che possono essere indossati per una vasta gamma di usi finali, in cui vi è la necessità di abbigliamento con proprietà di propagazione limitata della fiamma e in cui l'utente possa essere esposto al calore radiante, convettivo o di contatto, o spruzzi di metallo fuso. Codice A: propagazione limitata di fiamma. codice B: protezione da calore convettivo (tre livelli). codice C: potezione da calore radiante (quattro livelli). Codice D: protezione da spruzzi di alluminio fuso ( tre livelli). Codice E: protezione da spruzzi di metallo fuso (tre livelli). Codice F: protezione da calore da contatto (tre livelli). Questa norma sostituisce la EN 531:1995.
EN ISO 11611 : 2015
EN ISO 11611 : 2015
Questo standard internazionale specifica i requisiti minimi di sicurezza e test per gli indumenti di protezione per saldature e tecniche affini (esclusa la protezioen delle mani). Lo standard individua due classi di riferimento per specifici requisiti di rendimento. Classe 1 è la protezione contro tecniche di saldatura e situazioni meno pericolose, che provocano livelli più bassi di spruzzi e di calore radiante. Classe 2 è la protezione contro tecniche di saldatura e situazioni più pericolose, che provocano maggiori livelli di spruzzi e di calore radiante. Questa norma sostituisce la EN 470-1: 2005.
EN 1149 : 2006
EN 1149 : 2006
Questa norma definisce lo standard europeo armonizzato per indumenti di protezione contro i pericoli causati da elettricità statica. Questa norma non è applicabile per la protezione contro le tensioni di alimentazione. EN 1149- 1: 1995 Metodo di prova per la conduzione sulle superfici tessili. EN 1149-3: 2004 Metodo di prova di diminuzione dei carica dei tessuti. EN 1149-5: 2006 Requisiti prestazionali.
EN 342
EN 342
E' la norma armonizzata europea che specifica i requisiti ed i metodi di prova per le prestazioni degli insiemi di abbigliamento (es. due pezzi o tute intere) e di indumenti unici per la protezione dal freddo ambientale. L'ambiente freddo generalmente è caratterizzato da una combinazione di umidità e vento a temperature inferiori ai - 5°C. Lo standard prevede tre classi che dipendono dalla loro resistenza termica. Gli articoli la cui resistenza è migliore di 0,25 mq.K/W sono dichiarati come resistenti al freddo. La prima classe specifica la resistenza al vento (1-3). La seconda classe specifica l'impermeabilità all'acqua (1-3). La terza classe specifica la traspirabilità e l'isolamento termico del capo (1-2).
personal

Acquista l’abbigliamento

Se il capo è adatto alla personalizzazione, nella scheda prodotto troverai questo logo. Guarda con che tecnologia facciamo le personalizzazioni
personal

Acquista i tuoi loghi

Cerca il codice CAN STAMPA1 e acquista un pacchetto da almeno 25 loghi. Quelli inutilizzati li potrai comunque usare in futuro. Dopo l’acquisto, dovrai inviare una mail a contenutiweb@canevari.it con l’immagine del tuo logo o la scritta da applicare. Per qualsiasi dubbio potrai contattarci.
personal

Acquista l’applicazione sui capi

Cerca il codice CAN PRES1 e acquista il servizio per ogni logo che vuoi applicare.