Manichette idrante e naspi: materiale pompieristico per un efficace presidio antincendio.

L’idrante è quell’apparecchio per l'erogazione di acqua che serve a combattere il fuoco in caso di incendio.
Gli idranti possono essere di varie tipologie. In questa sezione troverete ciò che serve a completare la dotazione degli idranti a muro: manichetta antincendio, ovvero una tubazione appiattibile che può avere diversi diametri (UNI 45, UNI 70, UNI 100), lancia antincendio con possibilità di intercettazione e frazionamento del getto di acqua e cassetta antincendio che consente di proteggere la dotazione quando non viene utilizzata. Le cassette naspo o naspi antincendio (normativa UNI 10779) costituiscono invece una categoria specifica caratterizzata da tubazioni semi-rigide da 20 o 25 mm e sono dotate di avvolgi-tubo orientabile con tubazione già collegata alla lancia ed al rubinetto. Il vantaggio principale del naspo antincendio è la semplicità di utilizzo oltre alla possibilità di srotolare solo la lunghezza necessaria di tubazione, la portata idrica è tuttavia inferiore. Ve ne sono anche versioni da incasso.