Tuta alta visibilità, ignifuga, antistatica, saldatura -3%

Tuta alta visibilità, ignifuga, antistatica, saldatura

Logo fornitore
da
€ 122,07 € 118,41
Arriva in 7/10 giorni
-
+
Disponibile
Codice prodotto: BLU 8MTHCYS
Tuta alta visibilità, ignifuga, antistatica, saldatura, antiacido, arco elettrico in X-Comfort, uno speciale tessuto in cotone-poliestere-e fibra antistatica. Protezione multirischio e bande rifrangenti antifiamma per aumentare la visibilità. Dorso con soffietti e girovita elasticizzato per un comfort migliore, diverse tasche, chiusura con cerniera e pattina di protezione. Tasche portaginocchiere. Triple cuciture per una maggiore resistenza. Colore giallo/blu. Tessuto peso al mq. gr. 300. Certificata EN ISO 13688, EN ISO 11612:2008 A1-B1-C1-E1-F1, EN ISO 11611:2007 Class1 - A1, IEC 61482-2:2009 classe 1-4KA, EN13034:2005+A1:2009 Tipo 6, EN 1149-5:2008, EN ISO 20471:2013 classe 3, EN 14404:2004+A1:2010 Tipo 2.
X-Comfort
X-Comfort
X-Comfort è una gamma basata su una fibra di cotone trattata ignifuga che rende l'indumento ignifugo in modo duraturo. Questo trattamento ignifugo non è un rivestimento, esso si trova nella struttura molecolare del cotone naturale. Nel caso in cui il tessuto è esposto al fuoco, si forma una catena di carbonio. Quest'ultima funziona come uno scudo termico e impedisce la propagazione della fiamma. Questi tessuti offrono agli utenti un comfort superiore grazie alla loro morbidezza e alla loro qualità termica che mantiene l'utente al fresco in caso di temperature elevate e al caldo in caso di basse temperature.
Tasche multiple
Tasche multiple
Indica che l'articolo è dotato numerose tasche che ne aumentano la funzionalità.
Punto Vita Elasticizzato
Punto Vita Elasticizzato
Questo simbolo indica che il pantalone ha la vita elasticizzata per un maggiore confort
EN 1149-5 : 2008
La norma europea specifica i requisiti di materiali e design per abbigliamento protettivo dissipativo di elettricità, utilizzato come parte di un sistema totale a terra, per evitare scariche incendiarie. I requisiti potrebbero non essere sufficienti in atmosfere arricchite di ossigeno infiammabile. La presente norma europea non è applicabile per la protezione contro tensione di rete.
EN ISO 11612 : 2015
I requisiti di prestazione di cui alla presente norma internazionale sono applicabili ai capi di abbigliamento che possono essere indossati per una vasta gamma di usi finali, in cui vi è la necessità di abbigliamento con proprietà di propagazione limitata della fiamma e in cui l'utente possa essere esposto al calore radiante, convettivo o di contatto, o spruzzi di metallo fuso. Codice A: propagazione limitata di fiamma. codice B: protezione da calore convettivo (tre livelli). codice C: potezione da calore radiante (quattro livelli). Codice D: protezione da spruzzi di alluminio fuso ( tre livelli). Codice E: protezione da spruzzi di metallo fuso (tre livelli). Codice F: protezione da calore da contatto (tre livelli). Questa norma sostituisce la EN 531:1995.
EN ISO 11611 : 2015
Questo standard internazionale specifica i requisiti minimi di sicurezza e test per gli indumenti di protezione per saldature e tecniche affini (esclusa la protezioen delle mani). Lo standard individua due classi di riferimento per specifici requisiti di rendimento. Classe 1 è la protezione contro tecniche di saldatura e situazioni meno pericolose, che provocano livelli più bassi di spruzzi e di calore radiante. Classe 2 è la protezione contro tecniche di saldatura e situazioni più pericolose, che provocano maggiori livelli di spruzzi e di calore radiante. Questa norma sostituisce la EN 470-1: 2005.
EN 13034 : 2005
Requisiti prestazionali per indumenti di protezione chimica che offrono prestazioni di protezioni limitate contro agenti chimici liquidi (tipo 6 e tipo PB 6). La presente norma specifica i requisiti minimi per un uso limitato e di prestazione per indumenti riutilizzabili di protezione chimica. La performance della protezioen chimica limitata è destinata all'uso nei casi di potenziale esposizione a spruzzi superficiali, spray liquidi o bassa pressione, spruzzi di volume ridotto, contro il quale una barriera completa di permeazione liquida (a livello molecolare) non è necessaria. La norma riguarda sia tute di protezione chimica (tipo 6) che del corpo parziale (tipo PB 6). Tute di protezione chimica (tipo 6) coprono e proteggono almeno il tronco e gli arti, ad esempio una tuta intera o un set in due pezzi, con o senza capuccio, calze o calzari. Indumenti a protezioen parziale (tipo PB 6) coprono e proteggono solo specifiche parti del corpo, per esempio camici, grembiuli, maniche, ecc.
IEC 6148-2 : 2009
Questo test europeo misura la capacità di tessuti e abbigliamento di proteggere dagli effetti termici di un evento ad arco voltaico. Due classi di protezione: Classe 1: 4Ka Classe 2: 7Ka. classe 3:
EN ISO 20471
E' la norma europea armonizzata per l'abbigliamento ad alta visibilità. Essa specifica i requisiti per la segnalazione della presenza di utenti durante il giorno e la notte.Gli indumenti alta visibilità hanno una superficie fluorescente, in combinazione con materiale riflettente che soddisfa i requisiti di certificazione in tre diverse classi: Classe 3:livello massimo. il più elevato livello di protezione. Richiesto per le persone che lavorano o sono in prossimità di autostrade, vie di trasporto o negli aeroporti. Deve comprendere un minim di 0,80 mq. di materiale fluorescente e 0,20 mq. di materiale riflettente. (4 metri di nastro riflettente largo 5 cm.). Classe 2: livello intermedio. Richiesto per qualsiasi persona che lavora in prossimità o su strade di classe A e B, anche per i corrieri. Deve comprendere un minimo di 0,50 mq. di materiale fluorescente e 0,20 mq. di materiale riflettente. (2,6 metri di nastro riflettente largo cm. 5). Classe 1: livello minimo. Livello minimo di protezione richiesto per qualsiasi persona che lavora su strada privata o utilizzato in combinazione con abbigliamento più qualificato. Deve comprendere un minimo di 0,14 mq. di materiale fluorescente e 0,10 mq. di materiale riflettente. (2 metri di nastro riflettente largo cm. 5).
EN 14404 : 2004
Questa norma consente di valutare i tipi nonchè i livelli delle prestazioni relativi alle protezioni delle ginocchia per tutte le attività professionali che richiedono un lavoro in ginocchio. Le prestazioni della norma EN 14404:2004 +A1:2010 sono ripartite in 4 tipi di protezione a livello del ginocchio: Tipo 1: protezioni delle ginocchia che sono indipendenti da qualsiasi indumento e che sono fissate intorno alla gamba. Tipo 2: schiuma plastica da inserire in tasche su gambe e pantaloni Tipo 3:dispositivi che non sonofissati sul corpo dell' utente ma che vengono utilizzati durante lo spostamento dell' utente. Possono essere previsti per ciascun ginocchio o, insieme, per entrambe le ginocchia Tipo 4:accessori che hanno funzioni suplementari, quali un telaio che aiuta a sollevarsi o ad inginocchiarsi.
personal

Acquista l’abbigliamento

Se il capo è adatto alla personalizzazione, nella scheda prodotto troverai questo logo. Guarda con che tecnologia facciamo le personalizzazioni
personal

Acquista i tuoi loghi

Cerca il codice CAN STAMPA1 e acquista un pacchetto da almeno 25 loghi. Quelli inutilizzati li potrai comunque usare in futuro. Dopo l’acquisto, dovrai inviare una mail a contenutiweb@canevari.it con l’immagine del tuo logo o la scritta da applicare. Per qualsiasi dubbio potrai contattarci.
personal

Acquista l’applicazione sui capi

Cerca il codice CAN PRES1 e acquista il servizio per ogni logo che vuoi applicare.