Guanti con protezione termica, contro i liquidi, con grip. Polsino elastico.

Logo fornitore
da
€ 7,63
Arriva in 7/10 giorni
-
+
Disponibile
Codice prodotto: POR AP01
Descrizione. Materiali: Acrilico spazzolato, Schiuma in nitrile, Lattice. Design con un rivestimento a doppio lattice per una presa superiore e protezione contro i liquidi e la penetrazione dell'acqua. La fodera isolante protegge dal freddo le mani assicurando che sono tenute al caldo. Design ergonomico per ottimizzare il comfort, migliorare la destrezza e fornire un elevato livello di resistenza all'abrasione ed allo strappo. Colore: blu/nero. Certificazioni. E' conforme alla Direttiva Europea sui Dispositivi di Protezione Individuale 89/686/EEC e con gli standard armonizzati nazionali, dove previsto.: EN 420, EN 388: 2016 (2.1.3.2.X), EN 511 (0.4.1)
Maglia calibro 13
Maglia calibro 13
Indica il calibro della maglia con cui è prodotto il guanto. Più il calibro è alto, minore è lo spessore del filo utilizzato.
Foderato antifreddo
Foderato antifreddo
Indica che l'indumento è foderato per proteggere dal freddo.
EN 420 : 2003
EN 420 : 2003
Questo standard definisce i requisiti generali per la progettazione e la costruzione dei guanti, le istruzioni di pulizia, le proprietà elettrostatiche, le dimensioni, la sensibilità al tocco, la trasmissione del vapore acqueo e l'assorbimento, con marcatura delle informazioni.
EN 388 : 2003
EN 388 : 2003
Questa norma si applica a tutti i tipi di guanti protettivi nei confronti di aggressioni fisiche e meccaniche causate da abrasione, taglio da lama, lacerazione e perforazione. Questa norma è applicabile solo in combinazione con EN420 (1 è il valore minimo di riferimento). resistenza all'abrasione valore da 1 a 4. resistenza al taglio valore da 1 a 5. resistenza allo strappo valore da 1 a 4. resistenza alla perforazione da 1 a 4.
EN 511 : 2006
EN 511 : 2006
La normativa europea specifica i requisiti ed i metodi di prova per i guanti che proteggono dal freddo fino a -50°C. Questo freddo può essere legato alle condizioni climatiche o ad un'attività industriale. Resistenza al freddo convettivo (1-4), resistenza al freddo da contatto (1-4), penetrazione all'acqua (0-1)